CONCERTI

Venerdì 22 marzo – Kalifa Kone & Fabio Mina @ Polo formativo, produttivo e di accoglienza, via Lama di Reno 34, Marzabotto (BO)

Ore 20:30 Concerto

 

La rassegna Crinali – Luoghi di Incontro si conclude con un evento di restituzione durante il quale verrà presentato e consegnato gratuitamente a tutti i partecipanti il catalogo finale della rassegna.
Ad aprire la serata i saluti introduttivi di Romano Franchi, sindaco di Marzabotto, e di Totò Martello, sindaco di Lampedusa e Linosa.
A seguire, i due artisti Kalifa Kone e Fabio Mina, già coinvolti durante alcuni laboratori e concerti della rassegna, saluteranno il pubblico con un’esibizione musicale corale all’insegna del dialogo interculturale.

Il concerto è gratuito, ma è gradita l’iscrizione a: info@progettocrinali.it

Sabato 19 gennaio – Concerto finale @ Palazzo dello sport e della cultura “Enzo Biagi”, Via Tre Novembre n. 3, Lizzano in Belvedere (BO)

Dalle ore 20:30 Concerto

A seguire, dj set di dj Farrapo.

Un concerto imperdibile di 5 bande dell’Appennino bolognese – Banda “Giuseppe Verdi” di Riola, Banda “Sisto Predieri” di Castiglione dei Pepoli, Banda di Lizzano in Belvedere, Corpo bandistico gaggese, Banda “Quirino Manzini” di Castel D’Aiano-Montese – che si esibiranno insieme ad alcuni dei musicisti tutor che hanno svolto i laboratori nei territori: Luca Troiani, Claudio Carboni, Carlo Maver. A seguire, il trascinante dj set electroswing di dj Farrapo.

Il concerto è gratuito, ma è gradita l’iscrizione a: info@progettocrinali.it

Venerdì 7 dicembre – Banditaliana e Carlo Maver @ Teatro Comunale, via G. Matteotti 1, Marzabotto (BO)

Ore 21:00-23:30 Concerto

In apertura: L’Appennino delle idee: letture di estratti dalla pubblicazione “Tutta la vita in un foglio. Memorie di richiedenti asilo”.

Dopo i 10 eventi musicali e laboratoriali realizzati nel territorio dell’Unione dell’Appennino Bolognese, Crinali ospiterà il concerto di Banditaliana (Riccardo Tesi – organetto diatonico; Maurizio Geri – chitarra e voce; Claudio Carboni – sax; Gigi Biolcati – percussioni,
voce) con il virtuoso del bandoneon Carlo Maver, presentando al pubblico un concerto imperdibile che vede coinvolti parte dei musicisti tutor che hanno svolto i laboratori nei territori..

Il concerto è gratuito, ma è gradita l’iscrizione a: info@progettocrinali.it

Lunedì 24 settembre – Reda Zine @ Biblioteca Comunale, Monzuno (BO)

Ore 20:30-23:30 Concerto

In apertura: L’Appennino delle idee. “13.11” Una webserie sull’integrazione in Europa dopo gli attentati di Parigi. Proiezione di alcuni brevi episodi e incontro con la regista Carlotta Piccinini, Elenfant Film.

Prima del concerto serale, i giovani musicisti insieme a Reda Zine espongono i risultati del percorso laboratoriale pomeridiano nella Biblioteca Comunale di Monzuno. Seguono una proiezione di alcuni brevi episodi di 13.11, una webserie sull’integrazione dei migranti in Europa dopo gli attentati di Parigi, e un incontro con la regista Carlotta Piccinini di Elefant Film. La serata si conclude con l’ultimo concerto della rassegna, che vede l’esibizione dei giovani musicisti insieme a Reda Zine.

Il concerto è gratuito, ma è gradita l’iscrizione a: info@progettocrinali.it

Lunedì 17 settembre – Kalifa Kone @ Biblioteca Comunale, Castel D’Aiano (BO)

Ore 20:30-23:30 Concerto

In apertura: L’Appennino delle idee. “Ricchezze e povertà di una montagna vicina: lo sviluppo turistico ed enogastronomico in Albania”. Conversazione con Nicola Pedrazzi, Giornalista collaboratore di Osservatorio Balcani Caucaso.

Il penultimo concerto della rassegna vede esibirsi Kalifa Kone e i partecipanti del laboratorio pomeridiano presso la Biblioteca Comunale di Castel D’Aiano. Il concerto è aperto da Nicola Pedrazzi, giornalista collaboratore di Osservatorio Balcani Caucaso, e il pubblico sui temi dello sviluppo turistico ed enogastronomico in Albania.

Il concerto è gratuito, ma è gradita l’iscrizione a: info@progettocrinali.it

Mercoledì 5 settembre – Riccardo Tesi @ Casa della Memoria di Marzabotto (BO)

Ore 20:30-23:30 Concerto

In apertura: L’Appennino delle idee. “Esistono gli immigrati? La paura di ciò che non c’è”. Conversazione con il filosofo della scienza Vincenzo Fano.

Nello scenario di un luogo importante e carico di memoria storica come la Casa della Memoria di Marzabotto, l’evento serale vede il musicista Riccardo Tesi esibirsi insieme al gruppo di giovani musicisti del laboratorio pomeridiano, cercando di offrire al pubblico importanti chiavi di lettura per interpretare la realtà multiculturale circostante e sempre più variegata. Il concerto è introdotto da una conversazione con Vincenzo Fano, filosofo della scienza, sui temi della migrazione e della paura. Il concerto finale di Riccardo Tesi insieme ai giovani musicisti conclude la serata.

Il concerto è gratuito, ma è gradita l’iscrizione a: info@progettocrinali.it

Lunedì 27 agosto – Claudio Carboni @ Sala Consiliare Comunale di Vergato (BO)

Ore 20:30-23:30 Concerto

In apertura: L’Appennino delle idee. “Giovani e competenze digitali per l’inserimento nel mercato del lavoro: istruzioni per l’uso”. Conversazione con Michele Restuccia e Filippo Mantione, progetto europeo Compass.

Il settimo evento serale della rassegna vede l’esibizione del musicista Claudio Carboni, insieme ai giovani musicisti locali nella Sala Consiliare Comunale di Vergato, una struttura architettonica celebre per le vetrate create dall’artista di fama internazionale Luigi Ontani. È un’ambientazione perfettamente in sintonia con il lavoro artistico di Claudio Carboni e i progetti portati avanti negli ultimi vent’anni. Il concerto è preceduto da un’introduzione a cura dei giovani musicisti protagonisti del laboratorio del pomeriggio, che affrontano insieme a Claudio Carboni il tema della melodia in musica. A seguire, Michele Restuccia e Filippo Mantione, promotori del progetto europeo Compass, dialogano con il pubblico sul tema dell’apprendimento delle competenze digitali tra i giovani e sulla loro utilità per l’inserimento nel mercato del lavoro. La serata si conclude con l’esibizione dei giovani musicisti insieme al sassofonista Claudio Carboni.

Il concerto è gratuito, ma è gradita l’iscrizione a: info@progettocrinali.it

Martedì 24 luglio – Carlo Maver @ Palazzo Comelli, Camugnano (BO)

Ore 20:30-23:30 Concerto

In apertura: L’Appennino delle idee. Lettura di “La strada dell’Asino”, racconto di un viaggio dal Pakistan all’Italia scritto e disegnato da K. Gul e Rachid Mirza. Con Juliane Wedell, operatrice dell’accoglienza ed esperta di arte sociale.

Il quinto evento serale della rassegna vede il musicista Carlo Maver esibirsi in concerto insieme ai giovani musicisti dell’Appennino che partecipano al laboratorio pomeridiano. In apertura di serata, verranno letti alcuni estratti dalla pubblicazione “La strada dell’Asino” prodotta da Lai-momo e incentrata sul racconto di un viaggio dal Pakistan all’Italia scritto e disegnato da K.Guk e Rachid Mirza. Il concerto ha luogo nella suggestiva location del Palazzo Comelli, esempio di architettura montanara altoborghese, di origine medievale e più tardi trasformata in palazzo, che è attualmente parte dell’EcoMuseo di Camugnano.

Il concerto è gratuito, ma è gradita l’iscrizione a: info@progettocrinali.it

Martedì 17 luglio – Maurizio Geri @ Centro Convegni Alto Reno (Ex Cottolengo) di Gaggio Montano (BO)

Ore 20:30-23:30 Concerto

In apertura: L’Appennino delle idee. “Creatività e arte per l’inclusione delle persone in situazione di fragilità”. Incontro con l’artista Joan Crous, cooperativa Eta Beta.

Il centro convegni ex-Cottolengo di Gaggio Montano ospita il quinto concerto della rassegna, che ha come ospite il chitarrista e compositore Maurizio Geri, accompagnato dal gruppo di giovani musicisti che partecipa al laboratorio pomeridiano. Ad aprire la serata sarà presente l’artista Joan Crous della cooperativa Eta Beta che dialogherà con il pubblico sul ruolo dell’arte e della creatività nei processi di inclusione delle persone in situazioni di fragilità. A seguire, i giovani musicisti partecipanti del laboratorio pomeridiano si esibiscono insieme a Maurizio Geri in un concerto comune che chiude la serata.

Il concerto è gratuito, ma è gradita l’iscrizione a: info@progettocrinali.it

Mercoledì 11 luglio – Paolo Fresu e Daniele di Bonaventura @ Rocchetta Mattei, Grizzana Morandi (BO)

Ore 21:00-23:30 Concerto

In apertura: L’Appennino delle idee. “L’Africa si racconta”. Presentazione del numero 87 di Africa e Mediterraneo. Con Sandra Federici, direttrice della rivista.

Il concerto serale è condotto dal musicista di fama internazionale Paolo Fresu e dal compositore, pianista e bandoneonista Daniele di Bonaventura, all’interno di una meravigliosa location: la Rocchetta Mattei, costruzione del XIX secolo dal carattere fortemente suggestivo e importante esempio di eclettismo architettonico dell’epoca. Sulla scia del laboratorio pomeridiano svolto dal musicista, la serata affronta il tema della musica d’insieme declinata nelle diverse culture. Ad aprire la serata, la presentazione del nuovo numero della rivista Africa e Mediterraneo a cura della direttrice Sandra Federici. Come per ogni concerto della rassegna, l’evento musicale serale vedrà sul palco anche i partecipanti del laboratorio pomeridiano, che avranno così l’opportunità di confrontarsi con un grande musicista affermato.

Il concerto è gratuito, ma è gradita l’iscrizione a: info@progettocrinali.it

Venerdì 29 giugno – Fabio Mina @ Fab Lab Officina 15, Castiglione dei Pepoli (BO)

Ore 20:30-23:30 Concerto

In apertura: L’Appennino delle idee. “Tutta la vita in un foglio. Memorie di richiedenti asilo”. Letture di Stefania Lorelli.

Il concerto condotto dal flautista Fabio Mina vuole portare il pubblico ad esplorare gli orizzonti musicali delle comunità asiatiche, e a conoscere in modo approfondito l’uso del flauto nel subcontinente indiano e nel sud-est asiatico. I partecipanti del laboratorio pomeridiano contribuiscono con incursioni musicali a supporto del maestro. In apertura al concerto, un momento di riflessione e lettura di alcuni frammenti di “Tutta la vita in un foglio. Memorie di richiedenti asilo”.

Il concerto è gratuito, ma è gradita l’iscrizione a: info@progettocrinali.it

Mercoledì 20 giugno – Luca Troiani @ Sistema Cooperativa Paese del borgo Madonna dei Fornelli, San Benedetto Val di Sambro (BO)

Ore 20:30-23:30 Concerto

In apertura: L’Appennino delle idee. “Tutta la vita in un foglio. Memorie di richiedenti asilo”. Letture di Stefania Lorelli. Introduce Alessia Ricci, speaker di RDM Radio Dimensione Musica e collaboratrice del Resto del Carlino.

Il concerto serale vede sul palco un’esibizione inedita del maestro insieme ai giovani talenti musicali dell’Appennino. Il gruppo dei partecipanti del laboratorio espone al pubblico gli elementi emersi durante la formazione pomeridiana. Lo spettacolo è preceduto da alcune letture di Stefania Lorelli dal libro Tutta la vita in un foglio. Memorie di richiedenti asilo, e da un’introduzione di Alessia Ricci, speaker di RDM Radio Dimensione Musica e collaboratrice del Resto del Carlino. Successivamente i giovani musicisti interpretano insieme a Luca Troiani alcuni pezzi musicali sperimentati durante il laboratorio.

Il concerto è gratuito, ma è gradita l’iscrizione a: info@progettocrinali.it

Lunedì 11 giugno – Alessandro Marchi @ Sala Civica Carlo Cosimi, Castel di Casio (BO)

Ore 20:30-23:30 Concerto

In apertura: L’Appennino delle idee. “Integrazione dei richiedenti asilo e lavoro: Presentazione del Polo formativo e di accoglienza di Lama di Reno”. Con Andrea Marchesini Reggiani, Presidente di Coop. Lai-momo.

Al laboratorio pomeridiano segue il primo concerto serale della rassegna, che vede esibirsi il maestro Alessandro Marchi insieme ai giovani musicisti partecipanti al workshop. Il gruppo di giovani musicisti illustra al pubblico una presentazione introduttiva di alcuni elementi salienti emersi durante la formazione pomeridiana, facendo risaltare quelli più legati al dialogo tra culture musicali. Segue un momento di riflessione sul tema dell’integrazione lavorativa dei richiedenti asilo con Andrea Marchesini Reggiani, Presidente della società cooperativa Lai-momo, che espone il progetto innovativo del Polo formativo e di accoglienza di Lama di Reno. L’evento serale si conclude con un’esibizione mista del maestro e dei giovani musicisti.

Il concerto è gratuito, ma è gradita l’iscrizione a: info@progettocrinali.it

PROGETTO DI:

Lai-momo cooperativa sociale Bologna

Lai-momo cooperativa sociale Bologna

Con il sostegno di MiBACT e di SIAE, nell’ambito dell’iniziativa
“Sillumina – Copia privata per i giovani, per la cultura”

MiBACT - Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo

Sillumina

SIAE - Società italiana degli autori ed editori

Summary
Event
Crinali Concerti gratuiti da 11 Giugno a 24 Settembre 2018
Location
Appennino bolognese,Bologna Emilia Romagna Italy-40100
Starting on
11/06/2018
Ending on
24/09/2018
Description
Incontrarsi facendo e ascoltando musica: con questo spirito è stata progettata la rassegna musicale “Crinali – Luoghi di incontro“. Concerti e laboratori gratuiti
Offer Price